giovedì, dicembre 21, 2006

Alba sui campi ghiacciati.

Non so se voglio veramente scrivere questo post. Sarebbe triste. Ma a volte capitano delle cose che ti feriscono profondamente. Per questo è dura crescere. Nuove cose nuove esperienze ma anche duri colpi. Piccole ferite che non possono che aumentare col tempo. Questa mattina c'è il sole. Tutto sembra inconsapevole di ciò che può essere successo la sera prima. Anch'io non ne sono ancora consapevole in realtà. Questa mattina è finito il Natale per me. Anche quest'anno lo trascorrerò con un velo di tristezza dietro il sorriso. E' la vita si. Ma perdere un pezzo della tua infanzia, un'amica. Forse non c'era più il rapporto di una volta ma credo che tra di noi ci sarà sempre un invisibile filo che ci tiene uniti.

7 commenti:

sgaran ha detto...

ti voglio bene

pat ha detto...

"I veri problemi della vita saranno sicuramente cose che non t'erano mai passate per la mente. Di quelle che ti pigliano di sorpresa alle quattro di un pigro martedì pomeriggio"

ogni volta che succede qulcosa di brutto, di Veramente brutto, mi viene in mente questo pezzo. era scritto in un biglietto che mi avevano regalato per il compleanno.

il tempo continua a scorrere, ma tu sai che dentro di te qualcosa si è fermato.e non andrà mai più avanti.starà li per sempre. una scheggia piantata nel cuore. e come tutte le schegge che non vanno via subito tornerà a farsi sentire.quando meno te l'aspetti.

poi ti fermi tu un attimo. e capisci che la vita è fatta anche di queste cose. non ci pensi mai perchè le vedi lontane da te.
non ci pensi perchè magari un attimo prima stavi ridendo con i tuoi amici, con la tua famglia o magari ti stavi preparando per uscire, per festeggiare qualcosa, per andare a fare compere, stavi mangiando il tuo piatto preferito.
e invece all'improvviso ci sei solo tu e tutto quello hai intorno piano piano si azzittisce.
è il silenzio è più assordante del rumore.

non serve chiedersi perchè.non serve pensare che vorresti tornare indietro. l'unica cosa che puoi fare è andare avanti.sicuramente non più come prima. sicuramente adesso avremo resettato il conto con quelli che fino a oggi potevano essere problemi insormontabili.

ti voglio bene anche io

Perania ha detto...

La telefonata di Patty mi ha sconvolto:sono passata un'ora prima per la stessa strada e credo che da oggi devo amare la vita più che mai...ti voglio bene e ti abbraccio amica.

Anonimo ha detto...

amiche ovviamente vi voglio bene. è difficile avere delle persone su cui contare. e so che voi ci siete sempre.

sgaran ha detto...

che fai se stai lì da solo..in due più azzurro è il tuo volo.. amico è bello amico è tutto è l'eternità..è quello che non passa mentre tutto va... (renato zero) amiche buon natale vi voglio bene

giorgia ha detto...

non si può descrivere il dolore e lo sgomento che si provano quando si riceve una notizia di questo tipo.. posso solo dire che anche se non ci si vede spesso la nostra amicizia continua e che vi voglio un mondo di bene!!!
giorgia

Anonimo ha detto...

non si può descrivere il dolore e lo sgomento che si provano quando si riceve una notizia di questo tipo.. posso solo dire che anche se non ci si vede spesso la nostra amicizia continua e che vi voglio un mondo di bene!!!
giorgia