domenica, gennaio 27, 2008

Passavo di qui

Passavo di qui per salutare. E' un pò che non scrivo, vuoi la mancanza di tempo, vuoi che non ho nulla da dire..in realtà non scrivo soprattutto per non andare fuoritema. per lasciare al blog quell'aria fanciullesca e frivola di pensieri passati per caso nella testa e volati via un secondo dopo.
Sento la necessità di fare un piccolo bilancio. Torno a gennaio dell'anno scorso dalla cronologia. Si parla spesso di infanzia in questo blog, io mi sono un pò stufata. Ci sono tantissime cose belle da vivere da grandi. L'anno scorso ero ancora una ragazza alle prese con un mondo nuovo, dovevo riporre i libri. Piena di ambizioni, straparlavo. Era anche l'entusiasmo della novità.
Ora navigo un pò di meno, vagheggio e mi lamento sempre (ed è un buon segno). Sono incazzata con la politica e ricatto di andarmene. So un pò di più cosa voglio diventare. Un solo proposito per l'anno nuovo, tanto non li rispetto mai. Non diventerò l'artista che speravo un anno fa, ma non mi frega neanche. Ho undici uscite del corso di fumetto da studiare.. Ho una nuova occasione ed ora penso solo a quella. L'insicurezza mi rassicura, l'idea di avere una vita già stabilita mi destabilizza. Continuo a scoprire quanto sia grande il mondo e quante cose ci siano da fare.
Che sia la volta buona?

4 commenti:

val ha detto...

http://video.google.com/videoplay?docid=-2699757578108398220&q=torino+2006&total=2503&start=190&num=10&so=0&type=search&plindex=4

dopo gli 8 minuti

sottiletta ha detto...

non so se sia la volta buona ma te lo auguro. purtroppo io non ho più fiducia in niente, nè mi aspetto grandi cose da chi mi sta attorno.

the muffin woman pat ha detto...

oh vattene. però prima di andartene dovresti mettere a posto il blog per favore.

the muffin woman pat ha detto...

P.S. scusa