lunedì, giugno 06, 2011

Il gatto con gli stivali.

Ora Napoleone sarà nel paradiso dei gatti.

Io non se se ho fatto bene o meno a cominciare questa avventura.
So che l'altra notte ho sognato che sentivo miagolare in macchina e c'era un gattino piccolo sotto il sedile del passeggero.
Uno di quei gattini che sono arrivati da poco.
Uno di quelli che hanno abbandonato in una scatola di cartone insieme ai suoi sei fratellini.
Perché adesso é il periodo che nascono i gatti e ci sono persone che li fanno nascere e poi li abbandonano. Chi chiusi nei sacchetti di plastica, chi nei cartoni. Alcune persone invece li ammazzano direttamente così fanno prima. Perché effettivamente far sterilizzare una gatta, é una pratica contronatura. Però far nascere i cuccioli magari non solo una volta, e poi ammazzarli annegandoli, o soffocandoli, o buttandoli nell'immondizia, quella é natura.
Io vorrei che queste persone, ecco non lo dico cosa vorrei.
Penso che se dovessi vedere una persona fare una cosa del genere, potrei diventare violenta.
Violenta seriamente.

Io non lo so se ho fatto bene a cominciare questa avventura.
Perché io stasera ho ammazzato una forbice che era entrata in casa, ma poi ho chiesto scusa signora forbice, scusa davvero.
Mi sento strana in questi giorni. Non ho voglia di parlare con nessuno.
Non ho voglia di spiegare a nessuno.
Mi sono venuti in mente dei momenti di quando ero piccola.
E mi sento emotivamente bambina.

Ciao Napoleone.
Ora sei nel paradiso dei gatti e potrai mangiare tutte le crocchette che vuoi, e rincorrere i topi.
Poi però, lasciali andare.

6 commenti:

MadiS ha detto...

cara, so cosa provi. Gli animali sono esseri speciali, decisamente migliori di noi. Il loro è un amore incondizionato e indescrivibile. Non tutti hanno la fortuna di conoscerlo e viverlo. Tu hai avuto questa possibilità, e Napoleone è stato bene qui con te, lo sai.

Credo che nel paradiso dei gatti incontrerà il mio vecchio Pierre... un gattone nero tanto saggio, che andrà a caccia con lui di di topi, per poi lasciarli andare...

la duchessa ha detto...

Pat, in questi giorni più ti leggo e più MI leggo ;-)
Sappi che hai compagnia nella tua regressione, se trovi una cura fammelo sapere...

the muffin woman pat ha detto...

Madis
Il signore del gattile mi ha detto che devo essere pronta. che ne vedrò molti di gatti morire.
"azzo" ho pensato.

Ora per un pò avrò lo sguardo di napoleone fisso negli occhi.

Duchessa
l'unica cura che per ora ho trovatto sono dei fazzolettini di carta.
Ma non li fanno più assorbenti come una volta...

Scix ha detto...

Napo avrà conosciuto la mia Perla allora....un abbraccio

the muffin woman pat ha detto...

scix
ecco perchè sono felice che esista ilparadiso dei gatti :)

giardigno65 ha detto...

topi camerieri in paradiso