giovedì, gennaio 11, 2007

paris, je t'aime

quello che riesco a fare con paint...finché non mi passeranno photoshop..
non so ma questa immagine mi fa venire in mente un cream caramel.
vorrei dirvi tante cose sul mio viaggio a Parigi ma non saprei da dove iniziare.
so solo che un giorno ho aperto il cassetto e ho tirato fuori un sogno.
il mio cassetto è pieno di sogni, infatti ho dovuto dividerli in due cassetti perchè l'altro si è sfondato.
quando ho visto la tour eiffel illuminata mi veniva da piangere di gioia.
quando salendo con la scala mobile ho visto l'arco di trionfo mi veniva da piangere
quando ho visto il louvre ho detto"uaooooooooo"e sono stata con la bocca aperta cinque minuti buoni
poi ho parlato in francese con una signora in coda per salire sulla torre ed ero felicissima
ho mangiato la baguette
ho mangiato le crepes
ovviamente non è tutto qui. ma ora non riesco a mettere su blog ciò che passa nella mia testa.
perchè arrivano le informazioni sbagliate. cioè ho la testa talmente piena di idee che si accavallano e si intrecciano. avrei bisogno di un supporto per le mie idee. più che altro un districatore di idee..

6 commenti:

Ely ha detto...

c'era anche Cervi?

Ely ha detto...

Vale...!!!????
ora con tutti quei link come faremo a sapere tutto di tutti??

patr ha detto...

vale forse dobbiamo firmare i post.

valent ha detto...

betta.era di patty il post.che ridere. forse dovremmo firmarci.
però sei troppo scema, come cavolo ti è venuto in mente cervi?
un'ultima cosa:che link???

Ely ha detto...

Eh...immaginavo.
Di cervi ricordo anche i suoni al termini delle frasi interrogative.
EHu????!!!!
I link delle officine...
dai che mi fai sempre ridere quando ci vediamo al di noi...
ti ricordi ora??

the muffin women ha detto...

ah perchè, ne hanno aggiunti? subito al lavoro!!!!nel prossimo post ti ho regalato un paio di ricordi...