martedì, febbraio 13, 2007

prime rughe. urge trattamento riparatore.

13 febbraio. il giorno dell'anno che aspetto di più, o meglio mi porto dietro quest'entusiasmo dall'infanzia.
Oggi c'è un sole stupendo, che bello, è bello alzarsi col sorriso! Se poi tua mamma arriva quando sei ancora a letto con un regalo e il quel topaccio tigrato salta qua e la come un matto non puoi fare altro che pensare: che bella giornata! e lo vorresti urlare al mondo...
Solo che poi lo affronti..quello vero, non il tuo. e i discorsi con una delle tue amiche, Perania, ti fanno capire un pò di cose-che sai già-e capisci che non sei l'unica.
Una volta l'anno in più erano regali, oggi sono discorsi discorsi e discorsi.
Anche regali però;)
E' vero in questi 2 giorni ne ho affrontati di seri. e la soluzione? n.p. come le previsioni meteo.
In un certo senso è bello non sapere ancora niente, fantasticare sul sarò e farò. Non sopporto pensare di aver già stabilito che questa è la mia vita. Non voglio la sicurezza ma neanche l'insicurezza.

L'altro giorno guardavo Licia Colò in tv. Mi ha colpito una frase: "vivere secondo i tempi della natura e non quelli dell'orologio", sarebbe il mio sogno. Come sarebbe il mio sogno vivere su una collina e intorno a me il mare e la campagna. Un paesino di quelli tranquilli non isolato, ma abbastanza lontano dalla civiltà caotica. Sono un'inguaribile romantica.

A casa ho le rose da piantare. Adoro fare giardinaggio. L'anno scorso ci ho passato un mucchio di tempo.

Vorrei notificare che se leggo le poesie non sono matta. magari è colpa di patty, e della sua astronave. se volete riportarmi sul pianeta Terra dovete distruggere l'aliena Patty. A cui tutto è concesso. solo perchè lo fa da sempre. Grazie Patty.
Mercoledi andiamo a convivere, bel modo di iniziare la nostra storia, proprio il giorno di S.Valentino!! e giovedi sera amiche, preparatevi...


RETTIFICA


Oggi è una bellissima giornata di sole, primaverile direi. Ho piantato la forsithia in giardino visto che l'altra è stata strappata da esseri ignoti. Tornando a casa si vedeva tutto: i campi verdi, le colline, le montagne -sia Alpi che Appennini- ho deciso che aprirò una finestra dall'altro lato, per potere vedere tutto.
Che bella giornata.

Grazie Zeus.




4 commenti:

the muffin woman pat ha detto...

a questo proposito ti suggerisco una maschera lifting della Lierac che la metti e praticamente ti tira tutta la faccia. ma non sembri tirata.tu la senti ma non tira come il peeling. l'ho provata ieri da mia sorella e mi sentivo come se qualcuno mi stesse tirando tutta la fronte :)
si oggi è una giornata preprimaverile.
io ho viaggiato coi finestirni a metà per respirare l'aria buona e poi è tutto il giorno che sono distratta. sulle nuvole. cioè no sulle nuvole perchè oggi non ce ne sono.e allora dove sono stata?
mi piacciono il cielo così blu, il prato così verde, e la terra così marrone. la terra mi sembrava cioccolato. volevo mangiarla. e l'erba era così lucida che sembrava di palstica. forse ho vissuto un piccolo thruman show. mi chiedo dove sia la porta per uscire...

the muff woman pat ha detto...

volevo dirti anche buon compleanno.
ti voglio bene. grazie perchè mi sopporti. e supporti.

pat, poi basta ha detto...

beh che c'è di male nel leggere le poesie.
mi piace l'immagine di noi su delle navicelle monoposto.

the muffin woman vale ha detto...

ahahaaajaahaja