mercoledì, gennaio 13, 2010

Monsters & Co.

Finalmente posso abbattere il mostro.
Il mostro è un mobile anni '50 -'60-'70-'80-'90 marrone cacca che impone la sua presenza nella sala di casa mia.
"casa mia"
E' uno di quei mobili che in tutte le case in affitto che ho visitato era sempre presente.
Uno di quei mobili che te entri in una casa con l'agente immobiliare e pensi "carinaaaa" poi ti giri e trovi questo orrore, piazzato lì chissà con quale gusto del padrone di casa, e ti chiedi, ma non era meglio lasciare la parete vuota?
No, il padrone di casa di solito recupera questo mobile da casa della nonna che gli dispiaceva buttarlo via e pensa che nella casa da affittare starebbe proprio bene, che io dico, ma mettiltelo a casa tua se ti piace tanto, no? E di regola è marrone cacca, con i vetri oscurati color chinotto, accostato sapientemente al mobile del Mercatone.
Al quale si aggiunono quadretti dei fiori secchi, o dei paesaggi di montagna con i colori anni '80.
Ma vai all'Ikea piuttosto e compra un armadietto Sgruppen o una mensola Svarta o la libreria Billy, quella ci sta ovunque. E le cornici Bubbla e Njittya.
O se no dammi i soldi che ci vado io all'Ikea:)
Io ho provato a mimetizzarlo comprendolo di foto, ma lui se le leva, le stacca e al mattino le trovo a terra, se nel frattempo non se le é succhiate il gatto.
La prima volta che ho provato a dire alla padrona di casa che volevo dargli fuoco, cioè se potevo smontarlo, avevo appena dipinto la parete dietro di giallo, no io, mio cognato, e lei è entrata e mi ha fatto "ooohh come ci sta beneeee il mobile su questa parete giallaaaa"
Io sono rimasta con la bocca aperta e sono riuscita a dire "ah, eh, beh, mh,coff coffo, beh....si "
Così ho ridipinto la parete dietro bianca, per farle cambiare idea, ma lei niente, nemmeno se n'è accorta. Mi sembrava di spezzarle il cuore al solo pensiero di accanirmi contro quella devastazione color marrone cacca.

Ma ora come ora, è inevitabile.
Smontare per lasciare spazio alle novità.

11 commenti:

Princesse ha detto...

lo sai che sto mobile era anche nella mia vecchia casa??? anzi a dire il vero li ce n'era uno stock... praticamente uno in ogni stanza... :-)

the muffin woman pat ha detto...

vedi. lo sapevo.
lo fanno apposta.

la duchessa ha detto...

smonta, smonta. poi dirai che sono passati i ladri, e siccome era un pezzo prezioso se lo sono portato via loro. fai seguire un innocente sbattimento di ciglia ripetuto ;-)

the muffin woman pat ha detto...

io dico sempre.
cavolo se venissero i ladri a casa mia direbbero:
"mh qui sono già passati":))

Luigi Morsello ha detto...

E' la maledizione delle case ammobiliate in affitto, un trucco dei padroni di casa per cacciarti via alla svelta se non gli vai (più) a genio o non paghi in regola anche un solo mese di affitto.
Rassegnati.

the muffin woman pat ha detto...

benvenuto luis.
ti spiace se ti chiamo luis?
sob.
per ora l'ho convinta.
forse dopo che l'avrò smontato, visto che pian pianino sto eliminando tutti i suoi mobili, mi caccerà :)))

giardigno65 ha detto...

evviva !!! the time they are changin..

Luigi Morsello ha detto...

Non mi dispiace affatto, chiamami pure Luis.
Brava, la meglio cosa, anzi arte è quella della persuasione.

Samantha ha detto...

expedit,karlanda,billy,adel..!! Ikea che passione!! Si, via il vecchio mobile e W la novità!!
oh..ma una foto del prima e dopo però ce la potevi regalare no?!

Marigio ha detto...

Solo nelle case in affitto??? Mi sa che è uguale al mio.Quando si comprò casa si prese da mia suocera ,allora non c'erano soldi per mobili nuovi e purtroppo nemmeno ora ...lo odio,odio e odio con tutto il cuore.

the muffin woman pat ha detto...

sam mi dimentico sempre di fare le foto azzo.
magari vi mando foto dei dettagli di casa pandizenzero:)

marigio
io ce l'ho fatta.
ora sono più felice.
più o meno :)