mercoledì, novembre 29, 2006

“Twin peaks” vs “Labyrinth-dove tutto è possibile”


Una full immersion negli anni 80/90
Un nuovo ulteriore ritorno al passato.
Ma questa volta con una nuova emozione: la paura
La paura vista con gli occhi di una bambina di 7/8 anni.
Twin peaks non me lo facevano vedere perchè era roba da grandi. Ricordo perfettamente l’annuncio della morte di Laura (e chi si dimentica le grida della mamma di laura) e Bob in fondo al letto??!!(credo di non aver dormito tutta la notte) ..
Labyrinth lo conosco quasi a memoria. Faceva paura lo stesso. Ma era una paura buona.
Mitico il gilet e i pantacollant di david e anche la pettinatura da punk.

Mi sono rivista con la frangetta tagliata da mamma seduta per terra con gli occhi sgranati e meravigliati.
hmmm anche ieri avevo gli occhi sgranati e meravigliati.

L’unica cosa che posso dire è che dopo aver visto twin peaks a 25 anni, prima di andare a dormire ho girato la custodia dei dvd dove c’è l’immagine di laura deceduta avvolta nella plastica :)

2 commenti:

Perania ha detto...

bubuuuuuu, i sassi sonooo bravi, i sassi miei amiciii...
Grande David,I love you!!!!Perany

vale ha detto...

mela mi hai fatto spaccare ieri sera!