giovedì, luglio 09, 2009

Essere o non essere?

Questo è un post interattivo. Dovete seguire le istruzioni perchè è dotato di colonna sonora. Ci sono due video. Denominati Video 1 e video 2.
quando ci sarà scritto Play Video 1 premere Play.
Poi ci sarà scritto Stop Video 1.
Poi Play video 2.
Buona audio lettura:))

Play Video 1


Ieri mattina mi sono svegliata con la convinzione di essere la più strafika del mondo.
Non so come sia potuto accadere, ma credo si chiamino "giornate Si".
Il mio specchio mi stava simpatico e persino la magliettina di MS con metà paiette smarrite chissà dove, comprata a 4,99 e i jeans di quelli che siccome mi sono rotta il cazzo di farmi fare l'orlo "finto" da mia mamma perchè le case produttrici di jeans non pensano che nel mondo esistono anche le persone basse, io ci ho messo un cordino nell'orlo, e li ho fatti diventare jeans con lo sbuffo, e ora ho tutti i pantaloni così,
dicevo,
persino questi "straccetti" hanno contribuito a farmi sentire bella.
No, che dico bella, proprio strafika.

Sono quei giorni in cui credi che niente e nessuno potrà fermarti; in cui pensi che i tuoi capelli sono perfetti, la tua pelle è luminosissima, i tuoi movimenti lasciano scie di fascino nell'aria.
Parli con tutti, ridi con tutti, attacchi bottone anche con i marciapiedi, con le macchine, con i semafori. Sai che c'è il sole dietro alle nuvole e ti basta.
E quando vai al bar a prendere il marocco chiaro, il tuo sorriso si specchia persino nel cucchiano sporco di schiuma di latte appoggiato al piattino. Parli e ridi pure con il barista. Le battute ti escono come se fossero state scritte per una puntata di Zelig.
Poi però succede qualcosa.
Qualcosa che non ti aspetti.
Qualcosa che tramuta il tuo sorriso contagioso in un sorriso di circostanza.
Stop Video 1.
Play video 2.
Tutti si girano e non capisci perchè.
Tutti applaudono e non capisci perchè.
Ci sono pure i rulli di tamburo.


Fa il suo ingresso...la strafika da copertina.

Tacco 12, possibilmente da 450 euro.
Pantalone attillato taglia 0-12,sicuramente scippato alla nipote 14enne, rigorosamente bianco e un pò trasparente, corto alla caviglia.
Toppino sbrilluccicoso che le tue 4 paiette nere attaccate alla maglietta per miracolo, cadono per la vergogna.
Abbronzatura da piscina coltivata in solarium e muscolatura da abbonamento in palestra annuale con finanziamento.
Capello biondo scintillante, che la Pantene o la L'Oreal pagherebbero per avere una testimonial così.
E poi lui:
l'inconfondibile occhialone scuro.
Quello che avvolge tutta la faccia, che crea l'alone di mistero, sotto il quale sai che ci sarà un trucco da estetista, ma che su di te certamente farebbe effetto "oh chissà quella che occhiaie ha sotto quegli schermi al plasma da 90 pollici"
Altro che "scie di fascino nell'aria". Le sue movenze provocano una tromba d'aria.

La guardi.
Ti guardi.
La guardi.
Potresti anche uscire senza pagare che non se ne accorgerebbe nessuno.
Ingoi l'ultimo sorso di marocco chiaro, la riguardi e prima di andare via ti rivolgi al barista:
"Mhpf. Non c'è posto per due in questo bar. Buona giornata tesoro:)"

11 commenti:

TeoB ha detto...

Ma tu vorresti essere come quel manichino di terranova?(ops.. forse avevi il copyright sulla battuta)

Ma dai...meglio i cordini...:))

TeoB ha detto...

Ah..dimenticavo...
sei semplicemente GENIALE!!!

Minu ha detto...

peccato che non le hai dato la possibilità di parlare... saresti rimasta, garantito!
Giusto, in quel locale non c'è posto per due, solo per la Pat, la nostra Pat...

ps bella l'idea dei jeans con il laccetto, ora l'adotto anche io, sempre che riesca a farci entrare le gambe ;(

la duchessa ha detto...

Voglio proprio vedere se la strafiga da copertina sa scrivere qualcosa di più del suo nome.....non credo abbia mai avuto il tempo di progredire sulla paginetta delle "h", persa com'è da sempre fra parrucchiere estetista palestra shopping corna al marito e suv (sicuramente ha un suv)....
è solo questione di tempo, e noi piccoli esseri poco alti e pochissimo magri avremo la nostra vendetta: quando lei sarà una vecchia rinsecchita e acida per non sapere che cosa è la gioia di un gelato maxi con la panna, là ferma a mangiare la sua insalata scondita, tutto il bar starà ancora ridendo alle battute di una come noi :-D :-D :-D

gaz ha detto...

Bellissima uscita di scena... da vera diva! eh eh eh

Mhpf anche da parte mia...tiè!

the muffin woman pat ha detto...

teo ovviamente no.
anche perchp con la mamma meridionale che mi ritrovo sarebbe un'utopia.
ieri mi ha conservato il dolce, dico mi HA CONSERVATO IL DOLCEEEE dopo che le avevo detto, sono a dieta.

minu vedrai che poi diventa una droga.
buchi dall'interno l'orlo e poi con la spilla da balia ci attacchi un cordino e lo fai passare nel tunnel che crea l'orlo. è un attimo:)

duchessa a proposito di gelato
ieri che ero un pò triste mi sono scassata una coppetta cioccolato e amaretto.
ovviamente con panna. proprio per non farmi mancare nulla:)))

gaz ero un pò indecisa fra l mhpf e lo tzè :)))

Wilma ha detto...

Uffa...quanto siete noiose ragazze! Ve l'avevo detto che mi mettevo a dieta! Ok, il pantalone lo avevo promesso nero e invece l'ho messo bianco: e che sarà mai...SUVVIA, un pò di elasticità...
;-))

giardigno65 ha detto...

una sfida all' OK Corral ? Dovevi abbatterla ..

the muffin woman pat ha detto...

wilma a un pantalone bianco non si può obiettare.
si sa che il bianco ingrassa e portandolo, hai messo a tacere tutti :)

giardi ho sperato che il suo tacco cedesse:)

Antonio ha detto...

Ciao io sono il discendente di italiano a bologna sempre stato un piacere e si passa la città del mio esame di Antonio origini Matiolli M San José dos Campos Sao Paulo Brasile Godspeed.

Bisnonno - Domenica Matiolli Nani e Amelia Sto cercando le mie radici richiesto

Anonimo ha detto...

non so quanto tempo hai "sprecato" a pensare alle colonne sonore. bello questo post patty. cioè, rende bene.

mi sa che però devi trovare un lavoro piu consono a te. non hai senso per l'a.i.a.s., pensaci;)