venerdì, ottobre 09, 2009

Punto G.

Si ringrazia GGLaTr8la alias Giulio per la sepre fattiva e immediata collaborazione nella fornitura delle immagini perchè riesce semrpe a interpretare quello che scorre nel mio cervello.

Oggi ho visto l'uomo della mia vita.
G.
Era a passeggio con la donna della sua vita.
L'uomo della mia vita è l'uomo della mia vita perchè mi piace da quando avevo 13 anni.
L'avevo conosciuto perchè mia cugina doveva uscire con il morosino e ovviamente da sola non poteva uscire, allora mi aveva chiesto di andare con lei, e io le avevo detto:
"beh, dì al tuo morosino di portare qualcuno però, che io non vengo a fare la candela"
e il suo morosino s'era presentato con una palla di ciccia coi capelli a caschetto e le sopracciglia un pò unite che io avevo detto a labbra strette a mia cugina:
"ammazzaaaaa uno meglio no, eeeh??"
Appunto.
Poi un giorno è arrivato coi capelli tagliati e io mi sono innamorata.
Innamorata marcia.
Da quel giorno ho iniziato a imbrattare tutte le superfici scrivibili con:
"G. I love you" "G. ti amo" e a sospirare ogni volta che il suo profumo mi accarezzava l'olfatto.
Quando in terza media ho scoperto che le nostre aule erano di fronte, a parte avere un mancamento, ho obbligato i miei compagni a spaccare la maniglia della porta affinchè rimanesse potesse rimanere aperta perchè avevamo i banchi in linea d'aria di fronte.
Per lui ho scelto di fare la lezione aggiuntiva di grammatica che le nostre classi facevano insieme, anzichè quella di latino.
Che La Prof mi fece : "Ma perchè grammatica, quella la sai già. Fai latino"
e io:"mhmh no prof. io voglio diventare l'asso modiale della grammatica".
Quando dissi alle mie amiche "oh però G. non è male" ecco, ci si sono praticamente fidanzate tutte, tranne io.
In gita scolastica di terza media a Roma avevamo passato tre giorni sempre insieme.
Questa cosa non me la sono mai spiegata.
Mi aveva dato pure la sua maglietta militare da usare come pigiama.
Una volta mi ha dato un 6 di bellezza.
Io ho pianto tanto per G. Il mio cuscino la sa bene.
Io a G. ho scritto la mia prima lettera d'amore.

Ogni volta che incontro G. per strada a parte essere puntualmente impresentabile, il mio cuore si defibrilla da solo.
G. ha il sorriso più bello del mondo. Con la fossetta nel mento. Come Eric Forrester.
G. ha lo sguardo più bello del mondo, di quelli che quando ti parlano guardano un pò di lato.
G. anche se ora è notevolmente ingrassato, ha il fisico più bello del mondo.
G. ha la voce più bella del mondo. La bassa voce da citofono.
Adesso.
Io mi chiedo.
Con tutto il rispetto.
Ma di tutte le coppie che si sfasciano dopo anni e anni di fidanzamento, porcamiseria, proprio la sua deve rimanere integraaaa????
E lo so che tanto non cambierebbe niente, non c'è bisogno di infilare il dito nella piaga.
Da decubito.

13 commenti:

GG ha detto...

figurati, è un piacere! ;)

Balza ha detto...

Notevolmente ingrassato?!?
Ma ha anche di nuovo i capelli assurdi e le sopracciglia attaccate...un processo di regredimento!!!
Scherzo naturlamente...:-P
Poi un giorno mi dici chi è G...:))

Erica ha detto...

Bhè dai... pensa che ora tu sei un asso in grammatica e la sua ragazza probabilmente no!

gaz ha detto...

Che bello, ancora lo ami!
E lui non lo sa, che sciocco!

ciao Pat :)

the muffin woman pat ha detto...

balza è il mio amore platonico.
aaaaahhn (sospiro)

ammetto che avrei venduto l'uso del congiuntivo per un suo bacio:)

gaz. prima o poi glielo dirò.
lettera anonima ovviamente:)))

Marigio ha detto...

Però che tenacia,di solito quando si rivede un'amore dell'adolescenza,non ci si capacita di aver avuto una cotta e versato lacrime...quasi sempre rivedendoli fanno schifo...

the muffin woman pat ha detto...

marigio
è stupendo.
tutti mi dicono di no.
hai presente bradd pitt,leonardo di caprio, george clooney, orlando bloom, johnny deep.
ecco. lui è più bello:))))))
g. ti amo.

Wilma ha detto...

Pat...mi hai commosso! Ho anch'io un "G" nella mia vita, credo che ce l'abbiamo tutti, ma la cosa stupenda è che il tuo "G" è ancora lì...E' il tuo sogno da avverare! UHHHH! (sospiro...) qui ci vuole una fetta di torta al cioccolato, riscaldata un pò, con lo zucchero a velo sopra...

Minu ha detto...

Ohuuu.. sai cosa ho fatto io al mio punto G., che poi sarebbe S. amore platonico dalla prima alla quinta elementare, bello da morire come Paride e Ettore messi insieme. L'ho trovato su faccialibro e mi sono retro-dichiarata.. con l'imbrattatele che mi diceva "oddio, mica avrai il coraggio di schiacciare invio, ti prego.. noooooo" Da quando ho schiacciato invio non l'ho più amato. Dammi le sue coordinate, vado a trovare il tuo punto G. su feisuc, ghe pensi mi!!!
Non ti lascerò sbagliare da sola

the muffin woman pat ha detto...

miranda direi che per sto week ho fatto il pieno di dolci. anche un minimagnum mangiato all'una doi notte che mi ha fatto girare la testa per tutto il giorno dopo.

minu ultimamente ho collezionato una serie di amori adolescenziali (mai come G ovviemante) che si sono rivelati un pò flop. spero di non offendere nessuno:)))))

eppifemili ha detto...

dai cara!

vedrai che troverai presto l'uomo G definitivo.

sono sicura che se potessi averlo, ti deluderebbe.
chiamasi "idealizzazione del G."

Balza ha detto...

Da quello che però mi è stato detto...G di magnum deve averne mangiati diversi in sti anni...:-P
(cavolo..a pensare al magnum al cioccolato bianco mi sembra di essere sull'8volante..bleahhh!!)

Per adesso ti devi accontentare di GMB (non è il max,però per un pò di compagnia)...ma come dice bene eppifemili quando meno te lo aspetti il G definito te lo trovi davanti agli occhi!:))

unoperuno ha detto...

ma che bella storia! :)