martedì, maggio 11, 2010

Albero genealogico.



Play.


Ho trovato una foto di mia nonna.
I ricordi sono usciti dalla foto da soli.

Mia nonna si tingeva i capelli di nero. Diceva "che schifìio i capelli bianchi"
Mia nonna non ha mai portato la dentiera. Diceva "che schfìo sta cosa nt'a bocca"
Mia nonna portava solo i reggiseni che si era cucita lei, da più giovane. Erano tutti lisi dal sapone di marsiglia, ma lei usava solo quelli. Perchè nei reggiseni aveva cucito delle tasche dove conservava i soldi. Che poi dava a mio cugino.
Mia nonna aveva gli occhi azzurri. Io sapevo che aveva il mare di Sicilia, negli occhi.

Mia nonna portava sempre le scarpe con il tacco. E il suono dei tacchi era come le lancette dei secondi.
Voleva sempre uscire e quando venivano i miei amici a casa, lei, facendo finta di niente, si sedeva in mezzo a noi.
Non voleva che mi chiamassero patty. Diceva "chi'è sto patty. patty. patty."
Disegnava dei fiori con la mano tremante. Io me li ricordo i fiori, ogni tanto li ridisegno anche io.
Cantava le canzoni con la voce tremante pure quella, e le cantava sempre quando mia mamma la sgridava.
Perchè a volte faceva le cose che davano il nervoso. Tipo una volta l'abbiamo sorpresa a pitturare il portone di legno di casa in Sicilia. Con l'olio di oliva.
Oppure voleva che io e mia sorella ci sposassimo con i nostri cugini.
Mia nonna conservava tutti i sacchetti di plastica e di carta. Il suo cassetto ne era pieno. Anche nella federa del cuscino li trovavo ogni tanto. E se li nascondeva pure addosso.
Effettivamente anche io li conservo. Tutti. Ma no addosso.

Mia nonna, a un certo punto, voleva mangiare tutto con lo zucchero.
E vedeva sempre le formiche per terra.
E una volta l'ho trovata seduta sul letto che guardava il muro. E salutava le persone.
E mi ha detto "Saluta anche tu le persone".
Io le ho salutate.

Ora che le guardo le braccia, assomigliano proprio a quelle di mia mamma.
Eh si, anche alle mie.

7 commenti:

azzurro ha detto...

una pregunta: ma la foto di tua nonna la appendiamo al cartellone rosso delle foto?? no, perchè se mettiamo lei devo recuperare una foto della mia, di vecchia :-))

Punzy ha detto...

pure mia nonna faceva questa cosa dei sacchetti di carta

e sai? anche io li conservo

non addosso, però li conservo

MANTIDUZZA ha detto...

bella canzone
bellissimo post

e che figo ben harper!

giardigno65 ha detto...

bellissimo !

Lenny ha detto...

belli i ricordi. io adoro i ricordi. ci vivo nei ricordi. perchè stanno sempre li e quando ti servono li tiri fuori, te li gusti e poi li metti via, come il gelato d'estate.

Robi e Samy California ha detto...

Scusa se vado un attimo off-topic, ma volevo segnalarti un forum appena nato, dedicato agli Scrittori e poeti in particolare, ed a qualsiasi forma d'Arte e cultura, dal cinema alla musica, dai fumetti alle belle arti, dalla fotografia alla grafica digitale, musica, letteratura e tanto altro. Ci farebbe piacere se venissi a dare un'occhiata, e se vuoi, a condividere con noi le tue Emozioni.
Ecco il link:
http://scrittoricreativi.forumcommunity.net/

Grazie e a presto.

ps. ovviamente l'invito è esteso anche ai tuoi amici :)

the muffin woman pat ha detto...

azzu
smettila di chiamarla vecchia.
povera nonnina

punzy
meno male. credevo di avere dei problemi:)
per lo meno adesso siamo in due ad averli:))

mantiduzza benvenuta
grazie di tutto.
aahhn ben harper.

grazie giardi

lenny
forse è per questo che appiccico i ricordi su questo blog.
per non dimenticare più.

roby e sami. grazie.
adesso faccio subito su un salto.
questi inviti mi emozionano sempre:))