martedì, maggio 18, 2010

Pregiudizi.

Quando sono andata a sbattere con il mento contro la spalla di quella ragazza, stavo guardando per aria.
Bocca un po' aperta, mente altrove.
Da quando c'è Azzurro, se sto per andare addosso alle cose e alle persone lui mi tira per un braccio e mi dice: "Stai attentaaa!".
Ma l'altro giorno non ce l'ha fatta, non mi ha tirata in tempo.

E così ci siamo scontrate.

Io mi scontro sempre, spalle, schiene, gomiti, piedi, ma come me ne accorgo chiedo scusa, mi scusi, oh mamma scusi. E poi sorrido un po' mortificata.
Ma quella dell'altro giorno, quella, era della peggior specie.
Una stronza fotonica che quando le ho detto "scusi" si è voltata facendo in modo di graffiare l'aria con i suoi capelli spaghetto, cotti dal parrucchiere.
Si è voltata, è ha infilzato i miei occhi che mi hanno trapassato pure i 10 cm di eyeliner appoggiati sulla sua palpebra.
La sua bocca è rimasta chiusa: probabilmente s'è ingoiata delle parolacce.
Io pure l'ho fissata, e in un attimo, tutto il sangue che circolava nel mio corpo s'è scaraventato nelle mie pulille. Tutto l'orgoglio e l'onore dei miei avi siciliani e pugliesi m'ha squarciato il petto.
La stronza ha riportato i capelli a posto e se n'è andata senza proferire parola.
I nomi che le ho tirato (n.d.r. ma brutta stronza che non sei altro, vieni qui che ti do una testata che ti faccio rientrare il naso, fighetta di merda, ma guarda sta scema maleducata di m.) le sono rimbalzati tutte sulle spalle.
E a ogni passo che facevo per allontanarmi da lei, sentivo la rabbia che che cercava di scappare dai miei denti.
Poi ho lanciato un ultima occhiata al mio nemico e ho visto solo una scritta sui suoi piedi:
HOGAN.

9 commenti:

giardigno65 ha detto...

era un cartellone pubblicitario da stadio o usciva direttmente dalla pagine di vogue ?

Effe ha detto...

Odio odio odio le Hogan. Le odio perché non trovo possibile, e nemmeno MORALE a dirla tutta, che delle scarpe così BRUTTE (dài, sono brutte) possano costare così tanto. E infatti di solito chi le indossa non ha un gusto proprio né originalità e deve affidarsi pedissequamente ai dettami della "moda" per sentirsi accettato dalla società. Tutto questo per dire: non arrabbiarti, ma rattristati per lei e per la sua pochezza. Cheers! :)
F.
PS: viva i tarocchi cinesi

azzurro ha detto...

Mmmm...ma mi ricordo male oppure giusto l'altro giorno mi ha detto:" Amore, però forse con le hogan non avrei più male ai piedi che ne dici?"... scherzo, però la facciata che le hai dato è stata troppo bella :)))

Scix ha detto...

aveva il marchio del diavolo allora..meglio stare alla larga dal maligno:-)))

the muffin woman pat ha detto...

giardi, qui da noi, è pieno di ragazze copertina.

effe. verissimo. sono tra l'altro orrende. è questo che mi fa rabbia.

azzu
guarda che non ero io quella:))))))
sta scema.

scix
altri marchi del diavolo invadono le nostre strade.
vedi:
prada
munich
burberry o come si scrive
ralph lauren
....

Annie ha detto...

il problema non è quanto una sia appassionata di moda o meno... il problema è che le Hogan (e tutto il filone che ci va dietro) sono orrrrrrribbbbbili et inabbinabili. Che poi questa fosse una str... con la patente, nessun dubbio eh!

kyra ha detto...

secondo me tutta colpa del capello a spaghetto ;)

Leonessa ha detto...

solidale con te pat :)
odio questo tipo di comportamenti! insomma può capitare di sbattere inavvertitamente contro qualcuno, ma basta scusarsi no? ma quella che hai beccato tu è affetta da acidità galattica!
e poi sì, le Hogan fanno c..re!!!
spero di sbatterci contro io una volta... me la sbrano!

the muffin woman pat ha detto...

annie kyra leonessa.
scriverò una mail di protesta alla hogsn:)))